di Andrea Piermarini

Sant'Eraclio: Circolo On Air 1 maggioFOLIGNO – In tempo di crisi economica con un alto livello di disoccupazione giovanile, Sant’Eraclio lancia la sfida ai candidati Sindaci. E lo fa appunto sui temi scottanti del lavoro. A proporre questo confronto pubblico saranno i giovani dell’associazione “Il Girasole” in collaborazione con l’Oratorio parrocchiale “don Mariano” e l’Ufficio della Pastorale per i problemi sociali e il lavoro della Diocesi di Foligno. L’iniziativa si svolgerà giovedì 1 Maggio presso il Circolo ricreativo “On Air” in via Sant’Abbondio a partire dalle ore 18. Sarà una discussione serrata, stimolata dalle domande dei giovani, da cui emergeranno le ricette dei candidati Sindaci per ciò che concerne l’occupazione giovanile e il futuro del tessuto economico e produttivo di Foligno e della periferia. Alle ore 21 si esibirà la band “900 Swing Italiano” composta da Adriano Silvestri (batteria), Alessandra Ceciarelli, Maria Silvestri (vocalist), Massimo Sberna (pianoforte), Claudio Andreani (contrabbasso). Un repertorio che va dagli anni ‘30 dello swing e del jazz americano fino al “boom economico” degli anni ’60. Si avrà anche l’opportunità per rinnovare l’adesione al Circolo “On Air” che da alcuni mesi è gestito Sant'Eraclio: Circolo On Air 1 maggiodall’associazione “Il Girasole”. La fiducia che la locale Comunanza Agraria ha espresso nei confronti di questa realtà associativa composta prevalentemente da giovani che si occupa di promozione della persona, è stata ben ripagata in quanto il parco pubblico “Ubaldo Soli e Carlo Marchionni” è costantemente affollato dalle famiglie del territorio. Grazie alle idee particolarmente creative messe in campo dallo staff direttivo coordinato dalla presidente Marta Rossi, per suscitare l’attenzione di un target intergenerazionale puntando sulla tradizione (Festa di San Giuseppe con focaraccio e frittelle) e sull’innovazione (apericene, serate musicali, manifestazioni sportive). Tra le molteplici iniziative realizzate ha riscosso un notevole successo il 20° “Corso di potatura degli olivi” con lezioni teoriche e pratiche per incentivare la conoscenza della cultura dell’olivo.

 

Galleria: