di Andrea Piermarini

FOLIGNO – Centro Giovani Unità pastorale Sant'Eraclio-CancellaraScocca lunedì 9 giugno l’esperienza dell’oratorio estivo “Don Mariano” dell’Unità pastorale “S.Eraclio – Cancellara” che coinvolgerà 130 ragazzi. Rappresenterà per gli educatori e gli animatori un’occasione di crescita attraverso lo stare insieme. Per giocare e riflettere in questa nona edizione verrà utilizzato il tema “L’oratorio, la casa di tutti”. Gli alunni delle scuole elementari e medie della frazione folignate avranno dunque l’opportunità sino al 27 giugno di conoscere se stessi, per scoprire i comportamenti, i propri talenti e dare forma agli spazi da abitare e alle relazioni da vivere. Nell’arco delle tre settimane i giovani saranno invitati a impiegare bene il tempo per scelte e azioni di vera amicizia e adeguata accoglienza e a conquistare la verità per custodire la persona, la natura bene di tutti e per tutti. “A differenza degli altri anni, il numero dei ragazzi partecipanti sarà leggermente inferiore in quanto, sostiene il parroco don Luigi Filippucci, con l’inizio dei lavori del Centro Giovani durante l’estate verranno meno alcuni spazi”. Una struttura tanto attesa dalla collettività di Sant’Eraclio che consentirà all’Oratorio “don Mariano” di acquisire nuove potenzialità per affrontare la sfida educativa del Terzo Millennio. La proposta dell’oratorio parrocchiale si protrarrà per l’intera stagione estiva ed è rivolta non solo alle nuove generazioni ma all’intera comunità. Dal 30 giugno all’11 luglio sono in programma due settimane a Frontignano per i ragazzi che frequentano la quarta elementare sino alla terza media. Dal 13 al 19 luglio è prevista per le famiglie nella località montana di Zoldo una opportunità per far guadagnare al paese la consapevolezza di essere una comunità coesa che cresce insieme ai giovani e per i giovani. Infine dal 21 luglio al 31 agosto per cinque settimane “Estate insieme” per i ragazzi dai 6 ai 13 anni. L’associazione di volontariato “La Coccinella” proporrà invece il campus estivo “Divertiamoci insieme” che prenderà il via lunedì 9 giugno. Teatro gli impianti sportivi di Sant’Eraclio dove dalle ore 8 alle 13, i ragazzi delle scuole elementari e medie, svolgeranno molteplici attività: escursioni, giochi, visite guidate, piscina e scuola calcio.