Chiesa di San MarcoCarissimi,
quest’anno la festa del Patrono S. Eraclio, Giusto e Mauro è ferita dal terremoto. Le nostre Chiese non “segnate” . I tempi per la sistemazione sono ancora “nebulosi” per mancanza di fondi (!), per la burocrazia(!) non si riesce a comprendere. Speriamo sempre in meglio!
A questa FESTA del Paese non possiamo ne dobbiamo mancare. Insieme ai membri del C.P.P. vi proponiamo tre momenti al nuovo Centro Giovani: necessario, bello, spazioso, confortevole, antisismico per eccellenza.

 

I* MOMENTO:

Centro Giovani2 Maggio – MARTEDI’ 

Ore     21,00: CAFFE’ D’OPINIONE - Tema: IL CENTRO GIOVANI

Rendiconto economico: Quanto è costato?
Proposte – Suggerimenti: Come meglio utilizzarlo?

 

 

II* MOMENTO:

3 Maggio – MERCOLEDI’  -  Centro Giovani

Festa…. Insieme

ragazzi a S.EraclioOre 19,00: I Nonni e Nonne raccontano come si giocava una volta!
        Giochi sulla “piazzetta” del Centro Giovani


Ore 20,00: Cena tipica condivisa tra le varie culture, etnie ed eccellenze presenti
sul nostro territorio
Ore 21,00: Musica rock e…. canzoni con i ragazzi, i giovani
- Giovani idee per il territorio degli studenti scuole superiori Foligno
nel “Progetto Cittadini del mondo”.

 

III* MOMENTO

4 Maggio - GIOVEDI’ - FESTA LITURGICA di  S. ERACLIO

Ore 10,00 – I ragazzi dell’Istituto Comprensivo S. Eraclio “adottano” il Castello.
Ore 17,00 – Presentazione del libro fotografico di S. Eraclio al Centro Giovani
processioneOre 20,45 – Solenne Celebrazione Eucaristica (in piazza?) deciderà il tempo!
Ore 21,15 – Solenne Processione: (P.zza S. Marco – Via Spoleto – Borgo S. Giovanni –
                  Via I° Maggio – Via Roma – Via Albinoni - rientro)
Ore 21,45 – Benedizione con il Santo sulla Piazza.   

       Ricordando i gioiosi, desiderati, festosi giorni trascorsi in Oratorio come ragazzi timidi, esuberanti, come animatori a volte rampanti, come educatori; gustando i fantasiosi piatti in cucina; scoprendo con passeggiate, biciclettate, camminate meravigliosi spazi e squarci di affascinate natura a volte aspra ma sempre generosa; ripensando ai sorrisi, o ai “musi”, a qualche litigata, ai sogni di amicizie e amori sbocciati da uno sguardo, da un profumo, da un’intesa, INVITIAMO TUTTI, con semplicità e gioia, a PARTECIOARE ai vari momenti della Festa.
E’ vero i ragazzi sono diventati giovani, i giovani adulti e gli adulti (?) …  continuano ad essere presenti, attenti, generosi. Diverse famiglie, alcune istituzioni, associazioni, ditte, comunanze, molti adulti, si sono fatti “benefattori” contribuendo alle spese della costruzione del Centro Giovani. Questa incastonata nel nuovo Centro Giovani, ci sprona a guardare con speranza il futuro del nostro territorio  e ci piace parteciparla e viverla con la Scuola, le Istituzioni, le Associazioni, le Comunanze, le Imprese presenti sul territorio.
VI ASPETTIAMNO!!!! Grazie.            Il C.P.P - d.Luigi e d. Cristian


QUESTO INVITO E’
- per i RAGAZZI che hanno partecipato all’Oratorio in questi anni
- per i GIOVANI che hanno fatto vivere l’Oratorio: Animando – Educando!
- per le FAMIGLIE che hanno creduto e credono nella proposta dell’Oratorio
- per i BENEFATTORI che hanno contribuito alla realizzazione del Centro Giovani
- per i SOSTENITORI delle iniziative / attività / laboratori … dell’Oratorio
- per la SCUOLA / le ASSOCIAZIONI / le COMUNANZE del nostro territorio

Versione scaricabile